L' Associazione Culturale "Sbagliando  s' Impara" nasce dall’esigenza del consiglio direttivo dell’Associazione Sportiva e Culturale La Piazza e l’Aquilone di dirigere la propria attività più verso l’anima culturale che non quella sportiva. Segue, quindi, la chiusura dell’Associazione sportiva e nasce l’Associazione culturale.

Restano invariati i propositi fondamentali: promuovere e organizzare attività che abbiano come scopo la solidarietà sociale, la valorizzazione e il recupero sul territorio del verde pubblico e la valorizzazione della scuola pubblica.

Questi temi collegati tra loro e per noi fondamentali, ci hanno portato ad un impegno concreto e costante di intervento, soprattutto nel territorio dell’ex III Municipio. Un territorio che soffre della mancanza di aree verdi e di spazi fruibili dai bambini. spazi verdi che, pur esistendo, sono chiusi da sempre.

L'impegno della nostra e quello di altre associazioni e di cittadini ha portato alla riapertura del problema verde pubblico nel III° Municipio; così, parchi storici come il Castro Laurenziano e Villa Mirafiori sono stati riaperti al pubblico.

Per quanto riguarda l'ambito della scuola pubblica, per noi fondamentale (quale coppia di parole - scuola+pubblica - può meglio rappresentare necessità e doveri del mondo primario dei nostri ragazzi ?), l'Associazione ha dato vita al progetto "Il Cappello Parlante", una scuola nella scuola che focalizza l’attenzione verso attività didattico-ricreative principalmente legate a percorsi espressivi artistici per i bambini, completando quindi il loro percorso formativo e divertendo allo stesso tempo.

VISITA IL SITO UFFICIALE